Dopo il 2020 possiamo ancora – anzi, dobbiamo – avere fede

1 Gennaio 2021 don-samuele-pinna 0

Raccogliamo per l’anno nuovo il compito di vivere davvero da fratelli, abbandonando ogni pregiudizio, ogni egoismo, ogni falsa umiltà, ogni discorso cattivo, pernicioso e ideologico, per lasciare spazio alla potenza dello Spirito Santo che solo rinnova e che permette di ascoltare la vera voce di Dio anche nei luoghi apparentemente lontani da Lui.